Significato delle canzoni

Il significato delle canzoni è quello che gli attribuiamo noi. Ovviamente ogni canzone ha un suo significato d’origine, che parte da chi la scrive. Conoscere il significato originale è importante.
Questo per poter fare delle valutazioni sul motivo con cui è stata scritta e su qual’è la giusta “intenzione”.

Significato delle canzoni: il significato dell’autore

Intendo che se prendiamo ad esempio una canzone molto triste, ad esempio Nina Simone – Feeling Good, il titolo e il testo potrebbero trarci in inganno. Letteralmente il titolo recita “Mi sento bene”. PERFETTO!! Allora è facile: è una canzone che parla di qualcuno che sta finalmente davvero bene.
Allora perchè il tono della cantante Nina Simone è così grave? Solo rileggendo il testo, collocandolo nella sua vita e ascoltando le versioni originali si può ottenre una risposta.

Viceversa, ci sono canzoni che non hanno significati nascosti. Semplicemente sono quello che dicono. Basta leggere il testo [e tradurlo bene se sono state scritte in una lingua diversa dalla nostra]. Il significato di queste canzoni stavolta è quello prettamente letterale. Un esempio di significato di canzone a volte completamente stravolto è quello di Proud Mary, dei Creedence Clearwater Revival. Il viaggio del protagonista è stato negli anni mal interpretato. La canzone è sembrata talvolta metafora per l’assunzione di droga. Altre volte metafora di una vita poco raccomandabile, tra bordelli e prostituzione.
Molto probabilmente quella canzone parla solo di un giovane che decide di cambiare vita, dopo aver fatto diversi lavori ed essersi accontentato di quello che capitava. Tutto qui.

Significato delle canzoni: il significato dell’interprete

Ovviamente oltre al significato delle canzoni che l’autore vuole dare, esistono anche le varie intepretazioni. Amo curiosare e scoprire nuovi interpreti, che danno la loro chiave di lettura. Per trovare il LORO significato di ogni canzone mi perdo su youtube e su tutte le versioni che ci rende disponibili.
In questo caso, l’intenzione appunto, ovvero l’approccio alla canzone (La cantano arrabbiati? La cantano sommessi? La cantano in modo sexy?) fa trasparire la personale interpretazione che ciascun artista può dare ad un pezzo.

Significato delle canzoni: il significato di chi ascolta

Non ultimo, c’è l’ultimo modo di attribuire significato ad una canzone, ovvero… il significato che gli diamo noi. La nostra storia personale, un nostro stato d’animo passegero, la consapevolezza di un cambiamento, di un disagio, di un evento idilliaco ci possono far interpretare una canzone. A me è successo tante volte. Mi è successo di entrare dentro la canzone.
Personalmente dare un significato ad una canzone credo sia il modo più bello di sentirla tua. E può anche accadere che un bel giorno sei in macchina e passano quella canzone ch hai sentito centinaia di volte. Ma ti è successo qualcosa e sei recettivo. Dai un nuovo significato a quella canzone. E la senti tua.

Ecco: questo è uno dei più grandi miracoli della musica.

Buona lettura

Il significato delle canzoni come per la prosa e la poesia: dipende dalle parole che compongono il testo. Ma l’interprete, il cantante (non il cantautore) è proprio quello di capire il testo a fondo e di mettersi in gioco per poter emozionarsi ed emozionare. Analizzare una canzone, capirla e viverla è l’unico modo per sentirla e farla capire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.